Foto - BANCA DELLA MEMORIA

BANCA DELLA MEMORIA
BANCA DELLA MEMORIA
Vai ai contenuti

La Madonna del tufo

Servizio fotografico donato da Alberto Alberti
La Madonna del Tufo a Rocca di Papa: la storia di un miracolo di amore. Le origini di questa chiesa si devono ad un fatto miracoloso, avvenuto nel lontano 1490. La storia: mentre un uomo stava attraversando la strada, sotto il Monte Cavo, un masso di 150 quintali si staccò, improvvisamente, rischiando di investire il passante. L'uomo, alzando gli occhi al cielo, chiese aiuto a Maria, che lo salvò, fermando la caduta. Da quel giorno questo luogo è metà di molti pellegrini i quali chiedono alla Bella mamma del cielo, le grazie più varie. Molte testimonianze ricordano la presenza e la protezione di Maria, nella vita di tutti i giorni. Il Santuario, da semplice cappella, venne ampliato  durante la prima metà del mille e cinquecento ma, nel passare del tempo, subì diverse trasformazioni, per renderlo più adatto al nascente culto alla Vergine. Questo, attualmente, si presenta ad un'unica navata, nella quale sono presenti diverse cappelle, che rappresentano il culto a Maria. Vista la grande devozione alla Madonna del tufo, il pittore Antoniazzo Romano dipinse, all'interno del masso, l'immagine della Vergine con il Bambino Gesù che, tutt'ora, si può ammirare sull'altare maggiore.

Brimham Rocks nel North Yorkshire

Servizio fotografico donato da Umberto Faraglia
Se sei attratto dalle bizzarrie della natura, un viaggio a Brimham Rocks nel North Yorkshire, a soli13 km dall’antica cittadina di Harrogate ti soddisferà. Le Brimhan Rocks sono massi d'arenaria che dopo un lungo processo d'erosione hanno assunto strane forme e sono rimaste in uno stato di precario equilibrio. Queste formazioni geologiche hanno affascinato per secoli i visitatori, e sono state battezzate con nomi che rispecchiano la loro presunta sagoma. Sito di particolare interesse scientifico con i suoi 454 acri che ospitano una ricca fauna fatta di branchi di caprioli rossi, caprioli e sika che vagano liberamente. Ci sono anche uccelli maestosi come gheppi e gufi, nonché una serie di farfalle protette che vivono intorno a questa meraviglia naturale.

L'abbazia di Fountains Abbey

Servizio fotografico donato da Umberto Faraglia
L'abbazia di Fountains Abbey del North Yorkshire, in Inghilterra, è un monastero cisterciense in rovina, fondato nel 1132. L'abbazia di Fountains è una delle più grandi e meglio conservate dell'Inghilterra. È considerata un listed building di Grado I ed è di proprietà del National Trust. Insieme al vicino Parco Acquatico Reale di Studley è considerata un patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.
Torna ai contenuti